Massimiliano Fedriga, Governatore leghista della Regione Friuli Venezia Giulia, ha fatto rimuovere lo striscione “Verità per Giulio Regeni” da Palazzo della Regione in piazza Unità d’Italia.
Tolto per fare spazio agli striscioni UEFA dei Campionati di calcio europei Under 21, “non verrà più esposto né a Trieste né in altre sedi di Regione”.
Lo stesso ha fatto il Sindaco leghista di Sassuolo.

In questo periodo alla Lega danno particolarmente fastidio gli striscioni ai balconi, non importa di che tipo sono: il fastidio è per quelli che chiedono verità sulla fine di Giulio e per quelli che chiedono spiegazioni per i 49 milioni.

Vuoi vedere che la grande forza leghista nel controllo dei social ha paura di un semplice gesto con un lenzuolo colorato?

 

 

Categorie: Notizie

0 commenti su “Rimosso lo striscione per Giulio Regeni. Vergognatevi!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Notizie

Alla luce della grave emergenza

  Alla luce della grave emergenza nazionale che purtroppo non ha risparmiato la nostra città, in pieno spirito collaborativo e propositivo i consiglieri di minoranza Emanuele Calvi, Erik Molteni, Gianluca Pignatelli, Cristina Ronchi e Laura Leggi tutto&ellip;

Notizie

#iorestoacasa FAQ

Alcune risposte a domande frequenti su come comportarsi: FAQ_iorestoacasa.pdf.pdf  

Circolo

Ancora capannoni all’orizzonte

  Lo sforzo di ogni amministrazione, indipendentemente dall’appartenenza politica, è quello di affrontare i problemi e lasciare, se possibile, qualcosa di bello nella città. Per noi, che abitiamo in una zona tra le più inquinate Leggi tutto&ellip;